IAA: di cosa si tratta?

Il termine “pet therapy”, coniato dallo psichiatra americano Boris Levinson nei primi anni ’60, letteralmente significa “terapia dell’animale da affezione”. L’espressione pet therapy, deriva dall’unione di due termini della lingua inglese: pet che indica come sostantivo l’animale domestico, come aggettivo ha il significato di “prediletto”, mentre come verbo assume il significato di “vezzeggiare”, “coccolare”, e therapy, ossia terapia, cura.
 

 

Tutti questi termini conducono, in un certo senso, nel nostro immaginario a una sensazione di piacevolezza, di dolcezza, di calore, che rimanda ad uno stretto contatto fisico, affettuoso, portatore di molteplici benefici psicologici. Si tratta, nello specifico, di una pratica terapeutica di supporto ad altre forme di terapia tradizionali, ovvero di una co-terapia che utilizza gli effetti positivi derivanti dalla vicinanza tattile, visiva e soprattutto emotiva con gli animali domestici.
 
IL PET NON VIENE UTILIZZATO MA QUELLO CHE VIENE SFRUTTATO E’ LA RELAZIONE CHE SI CREA TRA L’ANIMALE E LA PERSONA A CUI E’ RIVOLTO L’INTERVENTO. 
 
L’empatia che si instaura permette in modo naturale e spontaneo di ottenere importanti risultati sotto il profilo psichico-emozionale e fisico.

 

Le attività con gli animali hanno trovato applicazioni in numerosi contesti non strettamente terapeutici, ma anche educativi, ludici ricreativi, di utilità sociale, di promozione della salute. Per questo motivo è più corretto parlare di Interventi Assistiti con gli animali” (I.A.A.) e non di “terapia dell’animale da affezione” (pet therapy) (“Linee guida centro referenza nazionale”). In base agli ambiti di attività, gli IAA vengono suddivisi in :

  • AAA, attività assistita con gli animali 
  • TAA, terapia assistita con gli animali 
  • EAA, educazione assistita con gli animali

Tale classificazione è riconosciuta a livello mondiale, anche la Delta Society® descrive la medesima suddivisione, fondamentale per capire e differenziare i diversi programmi e soprattutto individuare le figure professionali che devono essere coinvolte nel progetto.
Annunci