Tutela e benessere degli animali coinvolti negli Interventi Assistiti con gli Animali (pet therapy)

Gli interventi assistiti con gli animali non possono esulare dal pieno rispetto non solo della persona, ma anche dell’animale.
 
Il cane non ha solo bisogni fisici, ma ha anche bisogni cognitivi e relazionali. Oggi si utilizza infatti un approccio mentalista al comportamento animale, che considera la complessità della mente dell’animale e sottolinea l’importanza della relazione uomo- animale, sia da un punto di vista relazionale che dal punto di vista delle referenze; tale teoria è definita “cognitivismo zooantropologico”. (Marchesini R. et al, 2007)
 
Sulla base di tali caratteristiche è fondato l’intervento assistito con gli animali. L’applicazione terapeutica dei programmi con gli animali si basa sia sulla relazione sia sul potenziale referenziale dell’animale.
Per salvaguardare il benessere animale e tutelare anche i fruitori, gli animali coinvolti in questo tipo di programmi devono possedere: 
  • Requisiti sanitari 
  • Requisiti attitudinali
  • Requisiti di capacita

I requisiti sanitari sono fondamentali sia per il benessere animale ( soggetti che non possiedono un’ idoneità sanitaria saranno sottoposti a stress con ulteriore compromissione dello stato di salute) sia per tutelare l’utente dalle zoonosi ( malattie trasmissibili dall’animale all’uomo).
I requisiti attitudinali comprendono abilità, capacità e predisposizioni dell’animale a partecipare a programmi di AAA/AAT/AAE.
I requisiti di capacità comprendono, invece, quelle qualità apprese con l’esperienza; raggruppano una serie di abilità che il conduttore deve tramettere al suo pet attraverso un percorso di istruzione e che sono sia importanti per la normale quotidianità sia elemento indispensabile per gli animali coinvolti negli interventi assistiti.
 
L’ impiego negli interventi assistiti rappresenta per gli animali un lavoro, che può essere fonte di stress; è necessario quindi monitorare le condizioni del benessere animale sia durante le sedute che nei periodi di inattività.

 

Annunci